Benvenuti nel nostro sito.
Onorati di esserVI utili, orgogliosi di poterVI servire.
Visite ed esami gratuiti per la prevenzione oncologica
Registrati e P R E N O T A on line!
 
Sei in » Mangiare Sano
 
Dettaglio articolo
L'anoressia
CHE COS'È:
Se l'eccessibo apporto calorico determina l'obesità, l'eccessiva preoccupazione per il peso e la forma del corpo caratterizza l'anoressia: un disturbo alimentare che consiste nella perdita dell'appedito.
Il dimagrimento è una meta da raggiungere ad ogni costo. La persona anoressica, nelle fasi iniziali del disturbo prova un normale appetito che soffoca con gran sacrificio. Questa abitudine, se portata avanti per un determinato periodo di tempo, può portare alla perdita dell'appetito, con gravi conseguenze per l'organismo.

CAUSE:
Fra le possibili cause di questa malattia:delusioni sentimentali, insuccessi scolastici, difficili situazioni familiari, depressione, stress, perdita di una persona cara, disistima, ecc.

SINTOMI:
- dimagrimento
- scomparsa del ciclo mestruale
- forte disidratazione
- aumento della peluria
- ipersensibilità alle infezioni
- enorme iperattività
- depressione
- scarsa stima di se stessi
- irascibilità
- paranoia e delirio
- tendenza all'isolamento
- rifiuto verso il cibo
- rifiuto di mantenere il corpo al di sopra del peso minimo normale
- disturbo dell'immagine corporea
- macchie sulla pelle (spesso di color marrone chiaro)
- ipotensione (pressione bassa)
- ipotermia (temperatura corporea bassa)
- brachicardia (pochi battiti del cuore) o attacchi di tachicardia (troppi battiti del cuore)
- dolori allo stomaco
- senso di stanchezza e debolezza
- paura di ingrassare spesso accompagnata da ansia
- alcuni ogni tanto si abbuffano e poi vomitano
- l'anoressico nega di essere ammalato e rifiuta le cure mediche

COME SI CURA:
Per guarire dall'anoressia è indispensabile che il paziente anoressico ricostruisca un rapporto positivo con il cibo, con il prorpio corpo e con se stesso.
Per questo è fondamentale il sostegno affettivo dei genitori oltre all'aiuto di uno psicoterapeuta.
Per prevenire l'anoressia non esistono rimedi infallibili, ma l'educazione alimentare è, comunque, un primo passo da compiere.
ECCO ALCUNI SUGGERIMENTI UTILI:
- non servirsi mai del cibo come arma di ricatto o premio;
- non criticare l'aspetto fisico dei figli;
- non caricare gli adolescenti di troppe aspettative;
- non sottovalutare mai gli sbalzi d'umore dei ragazzi.
 
 


 
 Foto Gallery
 
 News
Corsi per smettere di fumare
Per avere ulteriori informazioni sulle modalità di svolgimento dei corsi non esitare a contattarci: e-mail: info@legatumori.na.it - Tel.: 0815465880 (dal lunedì al venerdì - ore 9,00 ) - - fax: 0815466888
17/02/2012
Assistenza domiciliare
Per tale attività la LILT Napoli mette a disposizione: 3 medici oncologi 2 psicologi 3 infermieri più il personale di supporto. Il servizio è erogato ai residenti della Provincia di Napoli e viene attivato telefonando al numero 0815465880.
11/10/2011
 




 ACVL Associazione Vincenzo Luongo Onlus - Via Giuseppe Parini, 18 - 80072 - Monterusciello - Pozzuoli (NA) - ITALIA
 Tel: +39 081 5244702 - ccp n° 32117806 - Email: info@acvl.it
CMS-solution powered by CyberNET